Eco contributo

Cos'è l'Eco-contributo

L'Eco-contributo RAEE non è una tassa, non viene versato nelle casse dello Stato, ma è uno strumento previsto dalla normativa Europea finalizzato a migliorare nel complesso la gestione dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE). E' stato introdotto dal Decreto Legislativo n°151 del 25 luglio 2005 ed è applicato su tutti i prodotti elettrici ed elettronici in vendita a partire dal 12 novembre 2007.

Prodotti interessati dall'Eco-contributo

Sono considerati inclusi nell'ambito di applicazione del decreto e oggetto di Eco-contributo i seguenti prodotti (gli importi si intendono con IVA esclusa):
frigoriferi, frigo-congelatori, congelatori a banco e ad armadio, cantinette; 4,10 €./pezzo + IVA, lavabiancheria, lavasciuga, asciugatrici, lavastoviglie; 1,20 €./pezzo + IVA.
Queste disposizioni sono valide per gli elettrodomestici Indesit, Ariston, Candy.

Cosa finanzia l'Eco-contributo

L'Eco-contributo serve a finanziare il sistema di trasporto, trattamento, recupero e smaltimento derivante dalla dismissione di vecchi dispositivi elettrici ed elettronici. Mondo Convenienza rende visibile il contributo che si aggiunge al prezzo di vendita del prodotto. Questo è versato poi da Mondo Convenienza al sistema collettivo di gestione RAEE, che lo utilizzerà per far fronte ai costi di trasporto, trattamento, recupero e smaltimento dei RAEE.

I vantaggi per l'ambiente

Il finanziamento, grazie all'Eco-contributo RAEE, permetterà di evitare la dispersione di risorse preziose e materiali pericolosi per l'atmosfera, salvaguardando l'ambiente che ci circonda. Le apparecchiature in vendita sono composte in massima parte da materiali che possono essere facilmente recuperati e riutilizzati per la fabbricazione di nuovi prodotti. Gli impianti e le tecnologie a disposizione consentono di recuperare fino all'80% dei materiali presenti nei grandi e piccoli elettrodomestici.

Mondo Convenienza e la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)

Dal 18 giugno 2010 Mondo Convenienza, nel pieno rispetto della normativa vigente, ti dà la possibilità di smaltire gratuitamente i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE). I siti di raccolta saranno a disposizione di tutti i consumatori privati che acquisteranno una nuova Apparecchiatura Elettrica ed Elettronica (AEE) e smaltiranno un prodotto della stessa tipologia in ragione di uno contro uno (Es.: acquisto nuovo frigorifero = smaltimento vecchio frigorifero).

I nostri prodotti che fanno parte della categoria AEE sono i seguenti: frigoriferi, congelatori, lavabiancheria, lavastoviglie, piani cottura, forni, forni a microonde, cappe. Ricorda però che il RAEE, per essere accettato dai nostri depositi, dovrà essere integro anche se non funzionante, ed essere consegnato al magazzino del Punto Vendita dove hai effettuato l'acquisto. Se il sito di raccolta dei nostri depositi non dovesse essere di facile raggiungimento, Mondo Convenienza sarà lieto di agevolarti segnalandoti la lista completa di tutti i siti di raccolta RAEE più vicini alla tua abitazione. (Decreto Ministeriale dell'8 marzo 2010 n.65)